mattiaq

Sempre allegri (bisogna stare)

Posts Tagged ‘Roma

L’è un gran Milan

leave a comment »

Dopo una giornata passata a zonzo, senza dover correre da qualche parte per lavoro, mi confermo nel mio giudizio che Milano è proprio una bella città. Intendiamoci, preferisco sempre Roma, ma Milano è l’altra faccia della medaglia, l’unica altra vera città italiana, con virtù e difetti speculari.

E comunque, adesso che Pisapia ha vinto, diciamolo: la peggiore amministrazione milanese ha gestito l’ordinario meglio della migliore amministrazione romana; Milano è una città molto più vivibile. Sulle opere e gli eventi straordinari invece nulla batte la visionarietà veltroniana e Milano ha il grandissimo difetto di ondeggiare tra l’avere da un lato la potenzialità e il sentirsi una città internazionale e dall’altro scivolare in un provincialismo miopissimo.

Annunci

Written by mattiaq

martedì 7 giugno 11 at 12.00

Pubblicato su Io, me medesimo, Roma

Tagged with ,

Roma Tour 2010

leave a comment »

Quest’anno abbiamo deciso di passare il Ferragosto in un modo alternativo.

Invece di partire per il weekend e ritrovarci nel traffico e poi su una spiaggia affollata abbiamo deciso di far conoscere ai bambini la città dove vivono.

Abbiamo preso un biglietto dell’autobus turistico a due piani 110 open e ci siamo fatti un tour intensivo; in 4 ore, dalle 10 alle 14 abbiamo visto le principali attrazioni.

Roma Tour Ferragosto 2010

Leggi il seguito di questo post »

Written by mattiaq

domenica 15 agosto 10 at 21.17

Pubblicato su Io, me medesimo, Off Topic

Tagged with , , , ,

I pini di roma

leave a comment »

Sono famosi in tutto il mondo; per dire Respighi ci ha fatto un famoso pezzo di musica classica, insomma i pini sono un elemento irrinunciabile dello skyline della capitale.

O forse lo erano.

I pini hanno questa sfortunata caratteristica di avere radici che si espandono principalmente in orizzontale; così queste rovinano l’asfalto di strade e marciapiedi e vengono regolarmente tagliate quando si fanno degli scavi (quindi a Roma in continuazione). Ovviamente questi alti e maestosi alberi, una volta che le radici sono state recise, al primo soffio di vento un po’ più forte del solito cascano.

Come risolvere questo problema? Facendo attenzione a non recidere le radici? Controllando lo stato di salute degli alberi? Potando i rami in eccesso? Ovviamente no, tagliandoli tutti!

E così negli ultimi mesi assistiamo ad una vera e propria strage, un po’ in tutta Roma a dire il vero, ma sotto casa mia in particolare hanno stravolto l’aspetto del parco Rabin (via Panama) e della via Salaria.

E così Alemanno, il tristo boscaiolo, dopo aver potato tra grandi annunci lecci e platani nella stagione sbagliata (e quest’anno insistono a potare lecci ad agosto) adesso vuole mettersi anche questa medaglia come sterminatore dei pini di Roma.

Written by mattiaq

venerdì 6 agosto 10 at 19.21

Pubblicato su La pentola di fagioli

Tagged with , ,